Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Giubileo della parrocchia Buon Pastore

Venerdì 24 novembre, don Agostino Iovene, primo parroco del Buon Pastore, ha celebrato la Santa Messa in onore dei padri fondatori del tempio parrocchiale, del quale ricorre in questo giorno l’anniversario di apertura al culto, dando così inizio alle celebrazioni per l’anno giubilare.

Durante la messa per la prima volta viene intonato l’inno-preghiera scritto da don Camillo D’Ambra con la musica composta dal maestro Gianfranco Manfra, ed eseguito dalla corale del Buon Pastore.

Sabato 25 novembre alla presenza delle autorità civili e militari, il vescovo Carlo ha aperto l’anno giubilare della parrocchia Buon Pastore con la celebrazione della Santa Messa.

Domenica 26 novembre – Solennità di Cristo Re

Celebrazione eucaristica delle ore 11:00 officiata da S.E. l’Arcivescovo Piero Marini, amico di lunga data della nostra parrocchia.

La Celebrazione eucaristica delle ore 18:00 con canto del Te Deum e chiusura delle Quarantore è stata officiata da don Antonio Mazzella, primo sacerdote nato nella comunità del Buon Pastore🙏

Con Rescritto della Penitenzieria Apostolica, per tutto l’anno sarà possibile lucrare presso la chiesa l’indulgenza plenaria alle solite condizioni (confessione e comunione).

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

su Kaire

Articoli correlati

Dalle tenebre alla luce

Nessun luogo incarna i contrasti e le contraddizioni del capoluogo campano come il Rione Sanità, e proprio qui la Cooperativa La Paranza, supportata dalla Diocesi e dai fondi Ue, ha

I Vangeli alla prova della scienza

La fede alla prova dello spirito critico, questo il soggetto del volume “Gesù di Nazaret, una storia vera?”. Nella ricerca si analizzano la morfologia e la sintassi delle fonti storiche,