AttualitàPrimo Piano

Colletta alimentare

“Grande emozione e forte richiamo alla responsabilità. Ancora una volta ci siamo sentiti ‘figli’, accolti e incoraggiati dalla parola del Pontefice: ora dobbiamo ‘mettercela tutta’ per essere il più possibile all’altezza del nostro compito, invitando tutti a partecipare al gesto semplice ma concreto della Colletta Alimentare, che si terrà Sabato 27 novembre in tutta Italia”: così Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare onlus, commenta al Sir il saluto di Papa Francesco, all’Angelus, rivolto a una rappresentanza di volontari del Banco Alimentare presenti in piazza san Pietro.

Il Papa ha voluto così ricordare la 25esima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, promossa in tutta Italia dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, in programma il prossimo 27 novembre.

In quasi 11.000 supermercati in tutta Italia 145.000 volontari inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno donati a 7.600 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano più di 1.700.000 persone bisognose in Italia, di cui quasi 135.000 bambini fino a 5 anni. Con questo gesto la Fondazione Banco Alimentare ha aderito alla Giornata Mondiale dei Poveri 2021 del 14 novembre scorso.

Fonte: Daniele Rocchi – Sir
Foto: Banco Alimentare

Commenta qui