Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

I diritti dei bambini

Carissimi bambini, il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) ha stabilito, nel 1989, una Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, riconosciuta, oggi, da oltre 190 Paesi nel mondo. In Italia la sua approvazione è avvenuta nel 1991.

Ciò significa, che il nostro governo deve assicurarsi che ogni bambino abbia tutti i diritti elencati negli articoli della Convenzione. Hai il diritto di sapere quali sono i tuoi diritti. Ciascun articolo spiega uno dei tuoi diritti, come ad esempio questi che sono tra i più importanti: il diritto alla vita, alla salute e alla possibilità di essere curati; il diritto di esprimere la propria opinione e ad essere informati; il diritto al nome, alla nazionalità, ad avere un’istruzione; il diritto di giocare e di essere tutelati da maltrattamenti. Tutti gli esseri umani hanno diritti.

Voi bambini, grazie a questa Convenzione, siete protetti in modo speciale, ma è necessaria la collaborazione di tutti perché questi diritti siano rispettati. 

Ognuno di noi ha delle responsabilità (doveri) nei confronti degli altri, per assicurare così il rispetto dei diritti di tutti, per vivere uniti e in modo pacifico.

Vi elenchiamo, allora, qui di seguito alcuni dei diritti più importanti dei bambini e, per ciascuno di essi, ci sono anche i doveri corrispondenti.

L’elenco completo lo trovate in questa guida coloratissima, utilissima anche per le scuole, da scaricare qui: www.savethechildren.it/sites/default/files/files/Convenzione_ONU_sui_diritti_infanzia_adolescenza.pdf

Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*