Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Insalata di riso colorata

Per affrontare bene il caldo, ecco un pasto completo, leggero, sano, ma anche molto gustoso: l’insalata di riso colorata! Di solito questo piatto non fa venire tanto l’acquolina in bocca a voi bambini, ma con questa ricetta siamo sicuri che vi leccherete anche i baffi!

Ingredienti

Vediamo insieme come prepararla: ci serviranno 200 g di riso ribe, 1 patata grande, 2 carote grandi (o 4 più piccole), 50 g  di pisellini fini, 4 würstel piccoli, 100 g di prosciutto cotto spesso ½ cm, 120 g di tonno sott’olio, 100 g di mozzarella, 100 g di Emmental, 1 uovo, un po’ di aceto (facoltativo), olio evo (cioè, extra vergine d’oliva), sale e pepe quanto basta, qualche fogliolina di basilico fresco e dell’origano secco.

Procedimento

Iniziamo pelando la carota e la patata. Possiamo cuocere le verdure o al vapore o bollite; scegliete voi la modalità che preferite. Cuocete anche i piselli. In mezz’ora circa avrete tutte le verdure cotte. Lasciatele leggermente raffreddare e successivamente tagliatele a dadini piuttosto piccoli, tranne i pisellini.

Nel frattempo mettete anche a cuocere il riso e i würstel, che tirerete fuori dall’acqua prima del riso, secondo i tempi di cottura. In un pentolino a parte cuocete un uovo con un cucchiaio di aceto (facoltativo). Quando l’acqua bolle cuocete per circa 8 minuti.

Ora uniamo gli ingredienti: le verdure, il tonno sgocciolato e sbriciolato, i würstel e il prosciutto tagliati a dadini e il riso. Mescolate il tutto, aggiungete anche la mozzarella, l’Emmental e l’uovo sodo sbucciato e raffreddato sempre tagliati a piccoli pezzi. Regolate di sale e pepe e insaporite con origano secco, basilico e un filo d’olio evo.

Lasciate riposare l’insalata di riso almeno un’ora prima di servirla e… buon appetito! Vedrete che bontà entrerà nel vostro pancino!

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

su Kaire

Articoli correlati

Il pericolo dell’accidia

Un altro vizio trattato dal Papa durante la catechesi del mercoledì è quello insidioso dell’accidia: «Tra tutti i vizi capitali ce n’è uno che spesso passa sotto silenzio, forse a

Riempirsi gli occhi di bellezza

Commento al Vangelo Mc 9,2-10 Non è facile attraversare il deserto e non è facile vivere la quaresima senza ridurla a qualche preghiera in più o qualche digiunino. Forse qualcuno

Abbattere ogni barriera

Nell’omelia per la celebrazione della Giornata del malato, il Vescovo Carlo ci spiega il significato della guarigione del lebbroso Lv 13,1-2.45-46; 1Cor 10,31-11,1; Mc 1,40-45 Nella Giornata del malato, domenica

Tra S. Giovanni, S. Francesco e S. Marco

Settimana della Parola Parrocchia Santa Maria Assunta Anche quest’anno in parrocchia abbiamo vissuto la Settimana della Parola: un momento atteso dalla comunità perché un passo della Bibbia, che diversamente leggiamo