Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Ischia Gospel Choir: la realtà Gospel sull’isola

Ischia Gospel Choir: la realtà Gospel sull’isola

 Marianna Schiano

Il Gospel a Ischia? C’è e si chiama proprio Ischia Gospel Choir. Nel suo nome c’è l’essenza della sua missione: radunare coristi ischitani di tutta l’isola per cantare al mondo il Gospel (il Vangelo).

Il genere musicale, antico e sempre nuovo, approda sulla nostra isola nell’agosto del 2016 con il laboratorio “Let’s sing Gospel!” tenuto dal Maestro Aurelio Pitino nella parrocchia di Santa Maria La Porta a Piedimonte, per volontà del parroco don Luigi Trani, in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna.

In quell’occasione ci fu il primo concerto del coro, al quale ne fecero seguito altri due: uno a ottobre dello stesso anno nella chiesa di San Francesco d’Assisi a Forio in onore del Santo, grazie a padre Nunzio rappresentante dei francescani isolani, e un altro nella festività dell’Epifania del 2017, ancora una volta nella realtà parrocchiale di Piedimonte.

Vi fu un “anno sabatico” in cui una parte dei coristi pregava e provava a promuovere il genere, finché il 2 marzo 2018, accolti da don Carlo Candido e dopo un altro laboratorio effettuato a Ischia Ponte dal Maestro Pitino, ci fu un concerto in onore del nostro patrono, San Giovan Giuseppe della Croce, proprio nella Chiesa dello Spirito Santo, dove il culto per il nostro santo è stato sempre molto forte. Come Special Guest a cantare con noi fu l’Anno Domini Quartet, un quartetto di coristi degli Anno Domini Gospel Choir, il coro storico del nostro Direttore nazionale. Fu una serata davvero speciale!

Nonostante varie difficoltà dovute all’avvicendarsi di coristi, il nostro coro ha continuato a credere, pregare e provare. È proprio in uno di questi periodi bui che i nostri direttori hanno avuto l’ispirazione di creare una realtà virtuale cristiana per il risveglio della fede con la musica Gospel: Wakeupischia, un luogo dove tutti siamo concordi e in movimento per diffondere il Vangelo cantando le lodi di Dio.

Da qui ebbero inizio i concerti del 2019: il 3 marzo si tenne il primo festival del Gospel a Ischia Ponte nella Chiesa dello Spirito Santo per onorare il nostro santo con un concerto particolare, in cui ci fu il gemellaggio dei cori di Ischia e di Modica, facenti parte della meravigliosa famiglia di cori Gospel di tutta Italia che cantano allo stesso modo: la “Let’s sing Gospel Connection”. Fu una serata di gioia e fraternità! Più che un ricordo, l’emozione di cuori e voci uniti dall’amore per Gesù e dalla passione per la musica. Sentivamo che era un’esperienza da ripetere e ne avemmo l’occasione pochi mesi dopo, il 10 giugno nella Piazzetta S. Antonio a Casamicciola Terme in onore dei festeggiamenti del santo patrono. Grazie a don Gaetano, padre Pietro Boniello e il Comitato della Pro Perrone, avemmo l’onore e il piacere di fare un concerto con un altro gemellaggio. Il coro di Ischia e quello di Bari fusero cuori e voci in canti di gioia che rallegrarono gli animi di compaesani e di turisti.

Ancora venti di burrasca si abbatterono nei mesi successivi, ma siamo andati avanti certi che questo coro è una realtà voluta da Dio e quindi fondata sulla roccia, che è la nostra fede in Gesù. Questo ci ha portato a un nuovo laboratorio effettuato dal nostro Direttore Nazionale il 19 gennaio dello scorso anno nella chiesa del Purgatorio a Forio, dove don Beato ci ha accolto con gioia e dove abbiamo visto il rinnovamento del coro con nuovi coristi e nuovo entusiasmo. Siamo così ripartiti ringraziando ancora una volta il nostro santo. Il 28 febbraio ci fu un concerto nella chiesa dello Spirito Santo con un nuovo gemellaggio: i cori di Ischia e di Roma cantarono insieme la gioia di essere fratelli in Cristo.

Da allora la pandemia ci ha costrette per mesi nelle nostre case, ma non ha spento la nostra voglia di cantare a Dio con i nostri fratelli e così abbiamo partecipato a tre video virtuali con i quali sappiamo di aver donato momenti di gioia e speranza.

L’ultima esperienza è stata un po’ particolare. Siamo stati contattati dal gruppo Facebook “I Love Ischia”, che venendo a conoscenza della nostra realtà ci ha chiesto un saluto per i nostri amici turisti amanti della nostra isola.   così che è nato il video virtuale “Buongiorno da Ischia!”

Ci impegniamo per essere la voce ischitana che risveglia gli animi nella gioia del Risorto.

Speriamo che presto potremo rivederci per allietarci tutti insieme cantando il Gospel…un saluto da Ischia Gospel Choir!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*