Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

3° Corso nazionale di formazione per comunità e parrocchie

Gli incontri si terranno il lunedì dalle 17,30 alle 19,30, a partire dal 2 ottobre 2023 fino al 11 dicembre 2023 con cadenza quindicinale.

Sei incontri online su temi riguardanti la conversione ecologica e la fratellanza universale, volti alla custodia e alla cura dei territori per una partecipazione fattiva al cambiamento.

È il corso di formazione promosso da Focsiv ETS, Caritas Italiana e Fondazione Lanza sulle tematiche inerenti la transizione ecologica, in particolare: verso i sistemi alimentari sostenibili e le politiche urbane per il cibo; quella energetica nello scenario della decarbonizzazione e le comunità energetiche rinnovabili e solidali e, infine, verso la finanza etica e l’adozione di scelte di investimento e di risparmio sostenibili e responsabili.

Gli incontri si terranno il lunedì dalle 17,30 alle 19,30, a partire dal 2 ottobre 2023 fino al 11 dicembre 2023 con cadenza quindicinale.

Il Corso è teso ad ampliare e rinforzare il processo di crescita delle comunità e dei territori verso una maggiore consapevolezza ed attenzione della cura della Casa comune, grazie all’acquisizione del ruolo guida di chi opera nelle parrocchie, nelle associazioni, nel mondo del lavoro e dell’impresa, nelle istituzioni locali, nelle scuole, nella comunicazione nel sostenere ed argomentare, con anche iniziative di approfondimento e confronto, le pratiche di trasformazione in atto.

Il coordinamento, la moderazione e il tutoring sono curati da: Paolo Beccegato e Massimo Pallottino di Caritas Italiana; Marta Morgante, Claudia Alongi e Andrea Stocchiero di Focsiv e Matteo Mascia di Fondazione Lanza.

Per partecipare al corso di formazione è richiesta l’iscrizione e il versamento di una quota di partecipazione di 30 Euro, una quota intesa come impegno di presenza e di minimo contributo ai costi per la realizzazione del Corso stesso. Ai partecipanti oltre alle lezioni e alla interazione con i relatori verranno forniti materiali come registrazioni, slide e documenti e, su richiesta, un attestato di partecipazione. Per ogni modulo di formazione i media partner potranno indicare ai partecipanti alcuni testi per l’approfondimento di alcune tematiche mentre Avvenire fornisce l’accesso gratuito al quotidiano on line.

Il Corso aderisce al Tempo del Creato, la celebrazione cristiana annuale del primo di settembre. Questo anno ha come tema “Che la Giustizia e la Pace scorrano”.

Inoltre, ha ricevuto il Patrocinio degli uffici nazionali della Conferenza Episcopale Italiana per i problemi sociali e il lavoro, per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso, per l’educazione la scuola e l’università, per le comunicazioni sociali, e del servizio per la pastorale giovanile, UCSI – Unione Stampa Cattolica Italiana ed è in collaborazione con ASviS, Reteinopera, Next e Movimento Laudato Sì.

Per informazioni: Ufficio Stampa Focsiv – Giulia Pigliucci – tel. 3356157253 – ufficio.stampa@focsiv.it

  • Vedi brochure dell’iniziativa

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

su Kaire

Articoli correlati

Il pericolo dell’accidia

Un altro vizio trattato dal Papa durante la catechesi del mercoledì è quello insidioso dell’accidia: «Tra tutti i vizi capitali ce n’è uno che spesso passa sotto silenzio, forse a

gesù che cammina solo nel deserto

Riempirsi gli occhi di bellezza

Commento al Vangelo Mc 9,2-10 Non è facile attraversare il deserto e non è facile vivere la quaresima senza ridurla a qualche preghiera in più o qualche digiunino. Forse qualcuno

Abbattere ogni barriera

Nell’omelia per la celebrazione della Giornata del malato, il Vescovo Carlo ci spiega il significato della guarigione del lebbroso Lv 13,1-2.45-46; 1Cor 10,31-11,1; Mc 1,40-45 Nella Giornata del malato, domenica

Tra S. Giovanni, S. Francesco e S. Marco

Settimana della Parola Parrocchia Santa Maria Assunta Anche quest’anno in parrocchia abbiamo vissuto la Settimana della Parola: un momento atteso dalla comunità perché un passo della Bibbia, che diversamente leggiamo