Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Il mare in una scatola

Cari bambini, tra una nuotata e l’altra per i bellissimi mari di Ischia, tra un compito e un gioco, tra un gelato e un pic nic in spiaggia, vi sarà certamente capitato di avere del tempo libero e, forse, di non sapere cosa fare, soprattutto nelle ore più calde, quando occorre aspettare per uscire di casa…

Bene; ecco per voi un bellissimo e simpaticissimo lavoretto, che siamo certi vi farà divertire un sacco e vi piacerà tantissimo: “il mare in una scatola”!

Scopriamo insieme le creature marine, con questa “nave oceanica” creata in un cartone delle uova! Un modo divertente per mostrare i tesori raccolti in spiaggia (conchiglie, sassolini, legnetti…) e creare anche un piccolo scenario fantasioso con cui giocare. L’oceano in un astuccio per le uova! Vi va di provare?

Ecco il materiale occorrente:

  • cartoni delle uova;
  • colore a tempera azzurro/blu, gomma crepla (o più conosciuta come “carta eva”, quella tutta “brillantinosa”) e colle glitter di vario colore (si trova tutto in cartoleria o nei negozi di casalinghi);
  • piccole conchiglie, sassolini;
  • carta bianca, colorata e velina, gemme di plastica (anche queste si possono trovare in cartoleria);
  • matita e pennarelli;
  • colla (meglio la vinilica o la uhu);
  • forbici.

Procedimento: cominciamo con il dipingere l’interno della scatola di azzurro/blu, avendo cura di coprire tutto lo spazio del cartoncino. Poi spalmiamo parecchia colla glitterata su tutta la superficie per far brillare tutto. Mentre la tempera si asciuga, disegniamo e ritagliamo alcuni pesciolini, alghette e coralli dal cartoncino colorato, dalla carta bianca, da quella velina e dai fogli di carta eva.

Scatenate la fantasia con le forme e i colori che più vi piacciono! Quindi iniziamo ad assemblare il nostro oceano, attaccando il tutto dappertutto, insieme alle “gemme luccicanti”. Poi incolliamo anche le conchiglie e i sassi raccolti sulla spiaggia.

Possiamo anche attaccare alcuni pesci sulla parte superiore del coperchio con ago e filo (qui servirà l’aiuto di un adulto), in modo che possano pendere e, così, torcersi e girarsi e che sembrino nuotare. Et voilà: il nostro mare in una scatola è pronto!

Lo potremo esporre aperto su un mobile o su uno scaffale, oppure tenerlo chiuso e aprirlo a sorpresa quando arriveranno dei visitatori, che si stupiranno davanti a un tale capolavoro!

Possiamo farne quanti ne desideriamo e con vari scenari marini diversi!

Sarà anche un dolce ricordo dell’estate, quando le vacanze saranno finite, ma per ora godiamoci ancora un bel po’ queste calde e lunghe giornate estive!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*