Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

La festa – Mons. Regine 70 anni di sacerdozio

Dopo la celebrazione eucaristica di giovedì 12 luglio, alla quale, come scritto nell’articolo qui, il festeggiato era assente per motivi di salute, un nutrito gruppo di parrocchiani si è recato in corteo fino alla casa di Mons. Regine.

In una atmosfera di festa il corteo è giunto nel suggestivo vicoletto, vivacemente addobbato, dove, sulle scale che conducono alla abitazione al primo piano, il coro della chiesa ha intonato, con cuore, orgoglio e passione, l’inno dedicato a san Vito, in onore del suo amato pastore e come testimonianza della propria riconoscenza.

Sono giunti poi in visita anche il Vescovo Gennaro, i presbiteri e i diaconi che erano stati presenti alla celebrazione. Un lungo applauso, coronato da una breve diana pirotecnica ha concluso il saluto ad un pastore che ha senza dubbio saputo farsi amare in tanti anni di servizio alla comunità.

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

su Kaire

Articoli correlati

Compagni di viaggio nel nome del Signore

Ultimo step per i cresimandi di Ischia «Il Vangelo parla della nostra vita: noi oggi non stiamo concludendo un percorso, ma ne stiamo per iniziare un altro permeati di una

Io sono la resurrezione e la vita

IV predica di Mons. Ranieri Cantalamessa «Gesù le disse: “Tuo fratello risorgerà”. Gli rispose Marta: “So che risorgerà nella risurrezione dell’ultimo giorno”. Gesù le disse: “Io sono la risurrezione e