Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Punti di Vista – Torri Fortezze e Dimore

Martedì 2 luglio alle ore 18:30 presso la suggestiva Torre del Molino, ex Carcere della Mandra, verrà inaugurata la mostra fotografica “Punti di Vista – Torri Fortezze e Dimore”.

L’evento vedrà la partecipazione di illustri ospiti, tra cui il Sindaco, dott. Enzo Ferrandino, l’Assessore alla Cultura, dott.ssa Feliciana Di Meglio, l’ingegnere Francesco Rispoli e la Direttrice della Biblioteca Antoniana, Lucia Annicelli. I commenti saranno coordinati dal noto giornalista Graziano Petrucci.

Durante la serata sarà presentato il nuovo progetto di Valerio D’Ambra, affermato fotografo e studente di Architettura alla Federico II di Napoli, e di Mikela Monti, Laureanda in Architettura presso la Federico II. Un’anteprima del libro “Torri Fortezze e Dimore” offrirà ai presenti un viaggio attraverso le informazioni storiche, iconografiche e fotografiche delle torri di Ischia, catturate dalle straordinarie immagini aeree del drone di D’Ambra.

La presentazione sarà seguita dal taglio del nastro e dalla visita alla mostra fotografica. Sarà offerto un buffet per celebrare insieme l’apertura di questa affascinante esposizione.

Vi invitiamo a partecipare numerosi per scoprire e apprezzare le bellezze storiche e architettoniche dell’isola di Ischia attraverso gli occhi di Valerio D’Ambra.

Dettagli dell’evento in breve:

– Luogo: Torre del Molino – Ex Carcere della Mandra

– Data: Martedì 2 luglio

– Orario: 18.30

Per informazioni
Valerio D’Ambra
Telefono: 393 388 3109
Email: valerienboccia@gmail.com

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

su Kaire

Articoli correlati

Mai da soli

Omelia del Vescovo Carlo in occasione della celebrazione eucaristica del 10 luglio scorso nell’ambito del Summer Holiday dell’Unitalsi Napoli, presso l’Hotel Re Ferdinando in Ischia Porto Os 10,1-3.7-8.12; Mt 10,1-7

Da discarica abusiva ad area protetta

Come nasce un’oasi WWF Tra i vari progetti dell’associazione WWF finalizzati alla tutela dell’ambiente vi è la ricerca sul territorio italiano di aree illegali di abbandono rifiuti. Le guardie ambientali