Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Barano inaugura il suo paradiso di wellness, comfort e rarità botaniche

Vivario

Da vivaio a wellness and botanical garden: con “Vivario” Barano si arricchisce di una prestigiosa oasi di benessere, paradiso di Cycadacee e di altri rari esemplari botanici. Lunedì 17 giugno l’apertura ufficiale dell’ampia area verde che ospiterà una raffinata zona per eventi e incontri, elegantemente integrata nelle serre, e una Spa immersa nel verde, cui seguirà, a partire dal 1° luglio, l’apertura dell’esclusiva palestra con personal trainer

Barano si arricchisce di un nuovo gioiello. Una promessa di rifugio dalla vita frenetica, ideato per gli amanti del benessere e della tranquillità. Il nuovo paradiso di wellness, oasi di verde e punto di riferimento per la serenità fisica e spirituale, si chiama Vivario, nome che evoca una fusione armoniosa tra il rispetto per le tradizioni botaniche e un’innovazione che guarda al futuro, offrendo un santuario di pace e rinascita.

Il nuovo centro benessere e giardino botanico è stato ufficialmente inaugurato dalla famiglia Vitale alla presenza del sindaco Dionigi Gaudioso, dell’ex sindaco Paolino Buono e di un nutrito gruppo di amici e curiosi. La cerimonia è stata ulteriormente impreziosita dalla benedizione di don Paolo, vicario parrocchiale di Barano.

Nato dalla dedizione di Nino Vitale, storico vivaista di Barano, Vivario rappresenta il culmine di una passione per la botanica che affonda radici lontane nel tempo. Fin dalle prime lezioni negli orti dei nonni a Ponza, questa passione si è trasferita sull’isola di Ischia, dove ha dato frutti rigogliosi.

Con una collezione di unicità botaniche, che include esemplari raccolti da tutto il mondo, Nino ha deciso di trasformare la sua attività vivaistica in un’oasi di pace e benessere, offrendo ai visitatori un luogo dove rigenerarsi a contatto con la natura, nel comune dell’isola dove il verde rigoglioso è parte integrante della vita quotidiana.

Situato in via Vittorio Emanuele, tra Piedimonte e Barano, a pochi passi dalle scuole medie del comune collinare, frutto della trasformazione dello storico vivaio “Vitalefloricoltura”, il nuovo wellness and botanical garden è un’esperienza unica che unisce il lusso di un centro benessere moderno alla meraviglia di un giardino botanico straordinario. Arricchito da una collezione di centinaia di piante rare, tra cui una costellazione di sessanta Cycadacee, Vivario testimonia una passione per il mondo botanico senza pari.

Il processo di trasformazione è stato curato dallo studio Architetturavitale, fondato dai figli di Nino, Francesco e Nicola. Entrambi architetti, con vasta esperienza internazionale, hanno studiato e lavorato in prestigiose università e studi europei.

Tornati a Ischia, hanno avviato la loro pratica insieme, unendo le loro diverse esperienze per creare un angolo di relax che comprende una moderna SPA con piscina coperta, sauna finlandese, tepidarium, bagno turco, docce emozionali e una palestra attrezzata, tutto immerso nell’atmosfera del giardino e delle sue serre. Con la sua moderna SPA, l’elegante area per eventi e la palestra all’avanguardia, Vivario rappresenta un nuovo standard di eccellenza per il wellness e il relax a Barano. I materiali scelti, come i mosaici della spa ispirati alle foglie degli esemplari di Encephalartos, mettono in risalto la vegetazione, creando un’armonia perfetta tra natura e architettura.

I percorsi del giardino conducono i visitatori attraverso luoghi nascosti e piccole oasi tranquille, con due laghetti adornati da varie piante acquatiche che contribuiscono a creare atmosfere suggestive e colori unici.

Le serre del Vivario, che da sempre sono il cuore pulsante di una flora esuberante e variegata, si aprono ora a un nuovo capitolo, pronte ad accogliere eventi intimi e raffinati.

Con un’ambientazione unica che integra perfettamente la flora circostante, le serre del nuovo wellness & botanical garden offrono uno spazio elegante per matrimoni, feste private e incontri esclusivi. L’architettura leggera e trasparente delle strutture, dove sono state accudite migliaia di unicità botaniche, crea un’atmosfera ricercata e raffinata.

“Sembravano essere state proprio le mie piante a suggerirmi prepotentemente di realizzare uno spazio che potesse fargli da casa e che contemporaneamente potesse offrire ristoro e riparo a chi lo desiderasse,” ha sottolineato Nino Vitale durante l’inaugurazione della nuova oasi di natura. “Caldeggiando questo desiderio è nata la possibilità di realizzare un centro benessere, dove poter rilassarsi nel verde, a contatto con piante rare, respirando aria pura, in un luogo che sceglie di andare nella direzione opposta rispetto a un mondo pieno di rumori che richiede continuamente di correre.”

Tutti i servizi saranno disponibili su prenotazione.

Vivario si propone come una destinazione esclusiva per chi cerca benessere e tranquillità, offrendo un’esperienza unica immersa nella bellezza della natura.

di Antonello De Rosa

Condividi su:

Facebook
WhatsApp
Email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

su Kaire

Articoli correlati

Mai da soli

Omelia del Vescovo Carlo in occasione della celebrazione eucaristica del 10 luglio scorso nell’ambito del Summer Holiday dell’Unitalsi Napoli, presso l’Hotel Re Ferdinando in Ischia Porto Os 10,1-3.7-8.12; Mt 10,1-7

Da discarica abusiva ad area protetta

Come nasce un’oasi WWF Tra i vari progetti dell’associazione WWF finalizzati alla tutela dell’ambiente vi è la ricerca sul territorio italiano di aree illegali di abbandono rifiuti. Le guardie ambientali