Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Meno spreco più solidarietà

L’invito alle attività alberghiere in chiusura “donateci ciò che resta nella dispensa delle vostre cucine”

Terminata la stagione turistica sono diverse le attività che si apprestano a chiudere temporaneamente. Parte così la campagna contro lo spreco promossa dalla Catena Alimentare Nunzia Mattera e rivolta a chiunque abbia in dispensa merce in eccedenza o generi alimentari in scadenza.

Sarà possibile donare il tutto alla Catena Alimentare (contattando Franco al 3662961251) che, a sua volta, destinerà i prodotti freschi all’ Istituto di Santa Maria della Provvidenza di Casamicciola, alla Mensa del Sorriso e alle famiglie di assistiti. Per limitare gli sprechi, dal 14 settembre del 2016 è entrata in vigore la legge 166/2016, la cosiddetta norma “antisprechi” in cui scopo è quello di favorire il recupero e la donazione dei prodotti in eccedenza.

Attenzione, dunque, a non confondere la data di scadenza, indicata sui prodotti freschi e deperibili, con l’indicazione “consumare preferibilmente entro”. Quest’ultima sarà possibile trovarla sui prodotti secchi, a lunga conservazione e, anche dopo tale data, potranno essere donati perché buoni ed essere consumati senza alcun rischio per la salute, se correttamente conservati.


Catena Alimentare Nunzia Mattera ONLUS – ODV – C.F. 91013280630
Sede Legale Piazza Municipio, 5 – sede operativa Rione Alcide De Gasperi, 56 – 80074, Casamicciola Terme(Na)

IBAN IT61X0306909606100000135923

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*