Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Esistono ancora le buone notizie?

L’artista italiano Mauro Gatti illustra solo le notizie più positive che accadono nel Mondo. Mauro da anni vive a Los Angeles, in America, dove lavora come creativo, illustratore, disegnatore e pittore.

Stanco di leggere tante brutte notizie, ha avuto la brillante idea di realizzare un progetto che si chiama: “The Happy Broadcast”, cioè: “l’emittente felice”; la parola emittente significa trasmissione televisiva o del web (internet) che dà le notizie.

Gatti, nato a Milano, dopo aver scovato le notizie più belle e positive le illustra e le condivide sul suo sito (www.maurogatti.com), arricchendole con sfondi dai colori vivaci. Egli si definisce “illustratore, sviluppatore, imprenditore e scrittore di libri per bambini”, e ha detto che il suo progetto mira a “combattere la cultura dell’odio e della paura”, per le notizie negative che sentiamo.

Ma sono tantissime le “positive news” illustrate da Gatti, perché sono tantissime le notizie positive, solo che fanno “meno rumore” e attirano meno l’attenzione.

Tra tutte, recentemente Mauro ne ha illustrata una, quella che riguarda un’azienda di birra artigianale statunitense che, per combattere l’inquinamento causato dalla plastica, che troppe volte finisce in mare, per realizzare i sei anelli che tengono unite le lattine di birra ha deciso di utilizzare del materiale biodegradabile e commestibile, così da salvaguardare la salute di tartarughe, pesci e uccelli, oltre che nutrirli.

A Mauro piace tanto la pizza e gli piace pensare che i petali dei fiori siano come tanti cuoricini che, quando si staccano dalla corolla, volano su nel cielo col vento portando tanto amore.

A Mauro piace tanto anche la pasta, ed è per questo che è diventato l’illustratore delle pubblicità della pasta Barilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*