Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Corso di giornalismo ambientale e culturale, edizione 2022

Un corso per chi è interessato al giornalismo ambientale o culturale, organizzato da Legambiente nazionale (una delle tutor è l’ischitana Lilly Cacace).

Se l’eventuale interessato/a ne avesse bisogno, Legambiente Ischia è disposta a sostenere i costi.

Quella ambientale è innanzitutto una sfida sulla condivisione della conoscenza, sulla formazione delle persone verso una riconversione autentica alla sostenibilità. Favorire la crescita di giornalisti e comunicatori capaci di partecipare a questo processo con competenza e creatività ci sembra fondamentale. Intorno a questa sfida si configura per di più una nuova identità del giornalismo, adeguata alle sfide del nostro tempo e caratterizzata dall’avvento di media complessi che richiedono un approccio professionale innovativo.

Per raccontare questo mondo in cambiamento occorrono gli strumenti che ti vogliamo offrire con il nostro corso.

Cosa imparerai

Durante il Corso di giornalismo ambientale e culturale promosso da Sapereambiente apprenderai le basi relative alle principali problematiche della sostenibilità, sperimenterai attraverso delle esercitazioni le tecniche di scrittura e maturerai un tuo stile giornalistico, imparerai a riconoscere le fonti più affidabili e a trattare le notizie, scoprirai come si lavora in un ufficio stampa e come si comunica un evento culturale. Utilizzerai nel concreto i sistemi professionali per pubblicare contenuti editoriali sul web e conversare con il pubblico. Soprattutto acquisirai un metodo per esercitare delle narrazioni professionali, deontologicamente affidabili, utili al cambiamento verso la sostenibilità.

A chi è rivolto

Se vuoi farti portavoce delle tematiche ambientali e culturali, allinearti agli standard professionali più innovativi, proporti nel mondo del giornalismo e della comunicazione, questo corso è adatto a te. Si richiedono solo tanta passione per la narrazione e per i temi che affronteremo, le esercitazioni saranno personalizzate proporzionalmente ai requisiti di base. 

Cosa ti offriamo 

  • n. 6 Lectio magistralis con importanti giornalisti ambientali e culturali del panorama italiano che potrai conoscere e con i quali potrai interagire
  • n. 5 esercitazioni di scrittura giornalistica con revisione individuale degli elaborati da parte dei nostri tutor (max 6 persone per ogni gruppo)
  • n. 4 testimonianze su linguaggi ed esperienze esemplari in campo ambientale e culturale
  • n. 1 verifica conclusiva su compito di realtà 
  • n. 1 coordinatore generale del corso per risolvere ogni problematica di carattere formativo e organizzativo
  • Dispense didattiche relative ai diversi argomenti
  • Accesso alle videolezioni dell’edizione 2021
  • Lezioni disponibili anche on-demand per chi dovesse perdere un incontro
  • Attestato di frequenza (per chi garantisce la partecipazione ad almeno il 75% delle ore di formazione) con indicazione dei risultati conseguiti dopo la verifica finale.

  • Possibilità di pubblicare gli elaborati prodotti durante il corso su Sapereambiente
  • Possibilità di collaborare, al termine del corso, in forma retribuita con Sapereambiente
  • Campus conclusivo in presenza, con quota di iscrizione aggiuntiva a copertura delle spese, in sede da definire (coerentemente con le misure e i provvedimenti di prevenzione anti-Covid)

IL CORSO IN BREVE

ORE DI FORMAZIONE: 44 fra Lectio magistralis, testimonianze, laboratorio di scrittura, ricevimento studenti (da maggio) e verifica conclusiva su compito di realtà + 8 facoltative (Scuola di ecologia)

PERIODO: dall’8 febbraio al 31 maggio 2022

GIORNATE DI FREQUENZA: ogni martedì dalle 17.00 alle 19.00; facoltativo un giovedì al mese dalle 17.00 alle 19.00 (Scuola di ecologia). Ricevimento studenti: tutti i venerdì di maggio dalle 17.00 alle 19.00, in accompagnamento ai compiti di realtà

UNITA’ DIDATTICHE: 22 + 4 (Scuola di ecologia, facoltativa)

MODALITA’ DI EROGAZIONE: interattiva on-line con lezioni disponibili anche on-demand. Gli studenti potranno usufruire anche delle Lectio magistralis realizzate dai docenti dell’edizione precedente

 MATERIALI: dispense, video, test

 CONTATTI:

 formazione@sapereambiente.it

+39 3886410723  

+39 0684240304

QUOTA DI ISCRIZIONE: 700 euro
QUOTA SCONTATA (entro il 23 gennaio): 299 euro

 È in programma, dopo il corso, un workshop in presenza con quota aggiuntiva a copertura delle spese, in sede da definire (coerentemente con le misure e i provvedimenti di prevenzione anti-Covid)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*