Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Giornata Mondiale della Pace

All’inizio di ogni nuovo anno la Chiesa festeggia Maria Santissima Madre di Dio. Questa giornata è anche conosciuta come la Giornata Mondiale della Pace, da non confondere con la Giornata Internazionale della Pace, che ricorre a settembre e che anche sul “Kaire dei Piccoli” di solito ricordiamo.

Entrambe sono due date importanti, perché occorre parlare spesso di pace. Per noi cattolici parlare di pace nella giornata che dà inizio all’anno nuovo ha un valore in più, perché essendo questa giornata dedicata alla mamma di Gesù, e mamma nostra, siamo, così, accompagnati dalla presenza amorevole della Madonna per tutto l’anno, affidandoci al suo cuore immacolato e mettendoci sotto il suo sguardo materno ogni giorno.

Lei che ha avuto tra le braccia la speranza e la pace fatta persona, nel corpicino di Gesù; lei che con S. Giuseppe è scappata dalla furia di Erode; lei che è stata al fianco di Gesù sempre, fino alla fine, fino alla croce, sa meglio di chiunque altro il valore della pace, perché ogni suo gesto è stato un “Sì” pieno di fiducia in Dio per portare Gesù incarnato nel mondo, che con la sua nascita, morte e Risurrezione ha vinto la morte per tutti noi.

Chiediamo alla Madonna, Regina della Pace, senza paura e pieni di fiducia, di intercedere per noi presso Dio ogni giorno perché continui a portare pace nel mondo e nei nostri cuori; la stessa pace che c’era nella culla fatta di povera paglia, ma tanto ricca del nostro Salvatore. Solo così, vivendo ogni giorno senza portare rancore, senza fare i dispetti, imparando a fare la pace, non arrabbiandoci per ciò che non riceviamo, “ci daremo una mano e i miracoli si faranno tutto l’anno”.

Buona pace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*